Limiti del VoIP

Come tutte le tecnologie in via di sviluppo, e quindi da perfezionare, anche questa del VoIP prevede diversi svantaggi.  SuperVoice ha integrato una tecnologia in grado di risolvere molti di questi limiti. Scopri ora i vantaggi di un centralino SuperVoice.

  • Qualità vocale non perfetta
    Utilizzando la stessa linea per trasmettere sia voce (telefonate) che dati (download e upload di file e pagine internet), la qualità della voce durante una telefonata potrebbe calare e, in caso di black-out elettrico non sarebbe possibile effetturare telefonate.
  • Cause della scarsa qualità
    La mancata qualità eccellente delle telefonate è dovuta a due diversi problemi; il ritardo e la perdita di pacchetti dati.
    Il ritardo genera eco e sovrapposizione delle conversazioni. Per sopperire a questi problemi “fastidiosi” sarà necessario progettare degli apparecchi appositi in grado di cancellare l’eco.Per quanto riguarda la perdita dei pacchetti dati, questi, per ottenere una conversazione lineare, devono rispettare l’ordine cronologico in cui vengono “emessi”. A volte il network si “congestiona” e il pacchetto vocale rimane bloccato, arrivando a destinazione in ritardo. Una perdita pari o superiore al 10% non consente di svolgere una chiara comunicazione.Per sopperire alla presenza di eco e disturbi quali fruscii, sono stati già creati software appositi.Per quanto riguarda la gesione dei silenzi, delle pause o di respiri prolungati, quindi mancanza di parole, sono stati creati altri software per eliminarli tenendo conto che, generalmente, una conversazione è costituita da circa il 50% di “tempi morti” ed in questo modo si mantiene libera la linea da sovraccarichi inutili che provocano la già citata congestione del network.
  • Banda insufficiente
    Il gestore della rete dovrebbe garantire una larghezza di banda sufficientemente ampia, per ridurre il tempo di latenza e le perdite di dati. Tuttavia ciò, mentre è relativamente facile nelle reti private, è molto più difficile quando si usa internet come mezzo trasmissivo.
  • Numerazioni speciali non raggiungibili
    Un ulteriore svantaggio è dato dalla impossibilità di alcuni operatori di chiamare i numeri di emergenza (es.: 112, 113, 115, 118 etc.) e alcuni numeri speciali (es.: 144, 166, 187, 192, 193, 199, 848, 878, 899 etc.).