Come funziona

Cosa occorre per iniziare

Il funzionamento della tecnologia VoIP è semplice, basta disporre di un programma adatto (software che di solito forniscono gli operatori), un paio di cuffie e microfono, o nel caso si volesse effettuare chiamate da un apparecchio telefonico, basterà collegare al modem (o anche al router ADSL) ed al normale telefono un dispositivo.
I possibili utilizzi della tecnologia VoIP verranno discussi in seguito (vd.”proposte”).
Dopo aver effettuato i dovuti collegamenti si può iniziare a conversare con altri utenti VoIP (gratuitamente), con utenti che dispongono di telefoni analogici (classico telefono al quale siamo abituati) e verso telefoni cellulari (tariffe variabiliin base all’operatore con il quale si è sottoscritto il contratto).

Indicazioni tecniche

Per capire meglio il funzionamento del VoIP, è necessario sapere che questo utilizza un protocollo base (TCP/IP) e un convertitore analogico-digitale (ADC) che “traduce” la nostra voce nel “linguaggio di internet”, ovvero la traduce in dati. Questi vengono suddivisi in “pacchetti”, riassemblati in ordine cronologico e riconvertiti, così, in voce da un DAC (convertitore digitale-analogico).